ZEOLITE USO TOPICO: 
PER LA RIGENERAZIONE CUTANEA

Lesioni e ferite
ha mostrato efficacia per uso topico nei casi di piccole ferite nell’assorbimento di essudati e nel favorire la rigenerazione cutanea. I trattamenti con Zeolite clinoptilolite accelerano il processo di guarigione. 

Dermatite da contatto 
Patologia tra le più frequenti dell’apparato cutaneo è caratterizzata dall’assorbimento di metalli pesanti (il più comune è il Nichel) rilasciati da monili, oggetti, cosmetici che, attaccati dal pH leggermente acido della pelle, vengono ossitdati. Tale meccanismo crea un’infiammazione locale oltre ad una reazione allergica.Oltre al trattamento topico può essere efficace affiancare anche PANACEO MED per uso orale, al fine di intercettare il metallo presente a livello sistemico e velocizzare il processo di rigenerazione cutanea.

Dermatiti allergiche in pediatria
 In una delle sperimentazioni effettuate in pediatria, particolare efficacia ha avuto l’utilizzo della Zeolite nella dermatite allergica. Il gruppo trattato (48 pazienti) ha mostrato un miglioramento dell’83% dopo un trattamento per uso topico della durata di 10-21 giorni
Acne cronica Uno studio effettuato su 60 pazienti donne, età 25-60, ha evidenziato come Zeolite sia stata efficace nel trattamento per via topica, associata a somministrazione orale. Il trattamento prevedeva cicli da 10 giorni intervallati da una ssettimana fino a miglioramento.

Ustioni
In uno studio effettuato su pazienti con ustioni di III e IV grado trattati con zeolite, i soggetti hanno mostrato una guarigione più veloce e un miglioramento significativo dei parametri ematici indagati. Durata del trattamento 25 giorni. 

Ti potrebbe interessare: Zeolite contro lo stress ossidativo clicca QUI.

Per
Info Contattaci:

Il
Borgo della Natura 

Erboristeria
in Abbiategrasso

ilborgodellanatura@gmail.com
Tel.
02.94969804

Seguici
su facebook ->http://www.facebook.com/IlBorgoDellaNatura?ref=hle clicca su “MI PIACE” per
essere sempre aggiornato

Per
l’acquisto di questo prodotto
CLICCA QUI


Segui @IlBorgodellaNat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *