THE MACHA
PROPRIETA’ E BENEFICI
Da millenni in Oriente si utilizza una polvere magica che rende inconfondibile ogni preparazione. È il Matcha,
tè verde che solo un’ élite ristretta di coltivatori giapponesi è in
grado di produrre. Cresce infatti al riparo dal sole, per circa 4
settimane. Prima del raccolto, le piantagioni vengono oscurate con reti di paglia e la pianta di tè (Camelia Sinensis) compensa la mancanza di luce con una produzione particolarmente intensa di clorofilla. La foglia diventa così ricca di aminoacidi, rilasciando durante l’infusione un sapore dolce e delicato con spiccate note iodate e vegetali di asparago e carciofi. L’aroma è cremoso, leggero e con una punta acida. Più un Matcha è ricco di aminoacidi – in particolare di L-teanina, grande veicolo dell’umami, il quinto gusto – più è pregiato.

Il matcha, o tè verde giapponese, ha proprietà antiossidanti superiori rispetto a quelle di qualsiasi altro tè verde. Recenti studi hanno infatti dimostrato che le foglie di tè matcha conterrebbero 137 volte il contenuto di antiossidanti del
normale tè verde, polifenoli e diversi aminoacidi, che riducono lo
stress fisico e psicologico, e l’acido glutammico che agisce sul sistema nervoso centrale.
Il tè matcha è una varietà di tè verde che i coltivatori giapponesi fanno crescere a riparo dal sole e le cui foglie vengono raccolte a mano e poi trasformate in polvere attraverso l’utilizzo di mulini in pietra. Proprio grazie a questa lavorazione, il tè matcha – pregiatissimo – si presenta in polvere molto fine e profumata di un intenso color verde smeraldo ed è particolarmente ricco di vitamine, sali minerali, clorofilla e carotene.

 

Proprietà e benefici
La modalità
di preparazione di tè matcha – per sospensione e non
per infuso (la polvere, infatti, viene unita in una larga ciotola
all’acqua) – gli conferisce una maggiore concentrazione di sostanze
rispetto all’usuale infusione.
In particolare, il tè matcha è ricco di vitamine B1, B2 e C, beta-carotene,
sali minerali, polifenoli e caffeina, che favorisce uno stato di vigile
attenzione. Al pari dei monaci buddisti che lo utilizzavano durante la
meditazione, allora, un po’ di tè matcha vi farà rimanere belli svegli,
ma attenzione se siete particolarmente sensibili alla caffeina.
BISCOTTI AL TE MACHA
per circa 45 biscottini
 

La prima cosa da fare è montare a neve ferma gli albumi con metà dello zucchero. Poi tritate finemente le mandorle tostate in un mixer mettetele in una ciotola e unitele al restante zucchero. Aggiungete poi la vanillina e il tè Matcha, mischiate e aggiungete gli albumi montati a neve
Mescolate con una spatola fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.  Prendete dell‘ impasto con un cucchiaio (circa 10 gr) e con i palmi delle mani inumidite realizzate delle palline. Guarnire i biscotti con uno o due pinoli.

 

Per
Info Contattaci:
Il
Borgo della Natura 
Erboristeria
in Abbiategrasso
ilborgodellanatura@gmail.com
Tel.
02.94969804

Seguici
su facebook
—–>
https://www.facebook.com/pages/Il-Borgo-della-Natura-Erboristera/580611875381897?ref=hl
clicca su “MI PIACE”

per essere sempre aggiornato

 

Segui @IlBorgodellaNat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *