RICETTA DEL BENESSERE:
TORTA DEL GIANDUIA
Ho preparato questo dolce in occasione del compleanno di mio padre, golosissimo di cioccolato… come potevo resistere alla tentazione di preparargli qualcosa di davvero sfizioso?
 

Ingredienti per 6 persone
 150 gr. di zucchero

Per la crema

 Per la decorazione

Difficoltà: media
Preparazione 40 min.
Cottura: 50 min.
Regione: Piemonte 
Vino: Moscato Passito di Strevi (rosso Piemonte)
Moscato di Trani Dolce (rosso Puglia.


Preparazione


Sbattete in una terrina i tuorli con lo zucchero, unite 140 gr. di farina, il cacao e gli albumi montati a neve. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.


Fate sciogliere 50 gr. di burro a bagnomaria, lasciatelo intepidire e unitelo al composto. Imburrate e infarinate una tortiera (io ho utilizzato la carta da forno) uitevi il composto e fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 40 minuti.


Preparate la crema: sbattete in una casseruola i tuorli con lo zucchero, unite la farina, il burro a pezzetti, il cioccolato tritato e a vaniglia.

Diluite con il latte e, sempre mescolando, fate addensare la crema a fuoco basso.

Tagliate la torta in senso orrizzontale in modo da ottenere 2 dischi e coprite la superficie del primo disco con metà della crema; mettetevi sopra l’altro disco, coprite con la crema rimasta, livellandola bene, cospargete con le mandorle tritate oppure se preferite con del cioccolato bianco sempre tritato finemente. 


Vi suggerisco un piccolo accorgimento: preparate il dolce e tenetelo in frigorifero qualche ora prima di servirlo, sarà più buono e compatto; la crema di cioccolato deve avere il tempo di solidificarsi un po’. Se preferite invece un dolce più morbido servitelo subito dopo aver spalmato la crema…è delizioso anche tiepido.



Per
Info Contattaci:

Il
Borgo della Natura 

Erboristeria
in Abbiategrasso

ilborgodellanatura@gmail.com
Tel.
02.94969804

Seguici
su facebook ->http://www.facebook.com/IlBorgoDellaNatura?ref=hle clicca su “MI PIACE” per
essere sempre aggiornato

Segui @IlBorgodellaNat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *