RICETTA DEL BENESSERE:
PENNE IN SALSA DI ASPARAGI

Dato il loro alto contenuto di potassio,
gli asparagi rappresentano un alimento molto utile al cuore e ai
muscoli in generale; degno di considerazione il loro effetto diuretico a
causa del rapporto potassio/azoto molto elevato e dell’asparagina, che
oltretutto è responsabile del forte odore penetrante. Gli asparagi sono
inoltre ipocalorici e apportano una quantità equilibrata di vitamine e
sali minerali all’organismo che sono pressochè indispensabili per il
buon funzionamento del sistema nervoso e del cuore.


Come
quasi tutte le piante esistenti in natura, gli asparagi hanno proprietà
curative; infatti vengono consigliati per la cura di patologie
reumatiche e problemi urinari.

Le
radici degli asparagi vengono utilizzate per dare giovamento ai
sofferenti di cuore, eliminando l’acqua che ristagna nei vari tessuti a
causa della debolezza dell’attività cardiaca. Il metodo migliore per
l’assunzione degli asparagi al fine di esaltarne le proprietà diuretiche
è rappresentato dal decotto.

Ingredienti

400 g di penne
600 g di asparagi
1/2 bicchiere di vino bianco
2 scalogni
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
80 g di ricotta salata
1 rametto di timo fresco
sale
pepe

Preparazione: 

Pulite
gli asparagi, asportate la parte fibrosa, raschiando i gambi,
allineateli su un tagliere e pareggiateli, tagliandoli tutti alla stessa
altezza. Lavateli e legateli in un mazzo unico.

Sistemate gli
asparagi in piedi nel cestello di un’asparagiera. Versate acqua bollente
fino ad arrivare al di sotto delle punte, salateli leggermente e fateli
bollire delicatamente per 10-15 minuti (dipende dalla grandezza).

Affettate
gli scalogni e fateli appassire nell’olio per 5-6 minuti a fuoco
vivace. Eliminate la parte bianca degli asparagi, tagliate il resto a
tocchetti e aggiungeteli al soffritto. Unite il timo tritato, irrorate
con il vino e fate cuocere 5 minuti. Trascorso il tempo, frullate tutto
(eccetto qualche punta d’asparago che terrete da parte) e rimettete sul
fuoco per altri 5 minuti; al termine, salate e pepate.

Lessate al dente le penne in abbondante acqua salata, scolatele e conditele con la crema di asparagi e le punte intere.
Spolverizzate con la ricotta passata a una grattugia a buchi larghi e servite.

 

Per
Info Contattaci:

Il
Borgo della Natura 

Erboristeria
in Abbiategrasso

ilborgodellanatura@gmail.com
Tel.
02.94969804

Seguici
su facebook ->http://www.facebook.com/IlBorgoDellaNatura?ref=hl
e clicca su “MI PIACE”
per
essere sempre aggiornato

Segui @IlBorgodellaNat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *