11 CIBI CHE DEPURANO

I cibi disintossicanti per eliminare le tossine


Per riprendersi dagli eccessi delle feste il primo passo è una sana depurazione naturale. Tutti vogliamo eliminare i chili di troppo, ma per dimagrire e ritrovare il peso ideale, l’organismo deve liberarsi di zuccheri e grassi in eccesso, colesterolo, tossine, scorie e metalli pesanti.

Il limone: al mattino per alcalinizzare


Il limone è uno dei cibi alcalini per eccellenza, a dispetto del suo
sapore aspro. Stimola la produzione di enzimi e facilita l’eliminazione
delle tossine.


Al mattino bere succo di limone in acqua calda è la ricetta perfetta per alcalinizzare e depurare l’organismo,
ogni giorno.

Broccoli: il piatto crudista per depurarsi


I germogli di broccoli sono ricchissimi di
sulforafano, un principio attivo che stimola gli enzimi antiossidanti e
detossinanti.


Per
preparare i germogli di broccoli puoi seguire la ricetta crudista e
aggiungerli crudi all’insalata; così conservano intatte tutte le
proprietà nutritive. Può andare bene eventualmente la cottura a vapore,
ma solo per pochi minuti.

Carciofo: per prendersi cura del fegato

I carciofi sono tra i rimedi naturali per il fegato più conosciuti.

La pianta del carciofo aiuta a depurare fegato e cistifellea
perché stimola la secrezione di bile da parte delle cellule epatiche e
agevola il flusso della bile dalla cistifellea all’intestino. Inoltre,
ha un effetto diuretico che facilità il drenaggio e l’eliminazione delle
tossine con l’urina.

Il te’ verde, la bevanda antiossidante

Il tè verde, meglio se biologico, è una bevanda molto energetica e
benefica. E’ prodotto dalle foglie di Camellia sinensis – o Thea
sinensis – lavorate con estrema cura per non perdere le loro proprietà.


Il tè verde è ricco di antiossidanti, come le catechine, che
stimolano la funzionalità del fegato e aiutano a combattere l’acidosi
causata dalle tossine.


Il coriandolo, la spezia ayurvedica per depurare dai metalli pesanti

Il coriandolo è una delle più importanti spezie della cucina indiana e ayurvedica;
normalmente viene venduto in semi o in polvere, e si può aggiungere a
piatti sia cotti che crudi. Si trova anche sotto forma di integratore in
compresse.


Il coriandolo ha proprietà chelanti, è in grado cioè di legare i
metalli pesanti – come mercurio, arsenico, alluminio, piombo –
permettendo al corpo di eliminarli. Inoltre, aiuta il metabolismo dei
carboidrati.

Barbabietole: un pieno di vitamine


 Le barbabietole, dal tipico colore rosso, sono ricchissime di
vitamina B3, vitamina B6 e vitamina C, di beta-carotene, e di minerali
come magnesio, calcio, zinco e ferro.

In particolare, fegato e cistifellea beneficiano di questi nutrienti per accelerare l’eliminazione delle tossine dall’organismo.

La mela nutre e protegge l’intestino

Le mele hanno tanti benefici, come ci ricorda il proverbio “una mela
al giorno, toglie il medico di torno”. Ad esempio, facilitano la depurazione dai metalli pesanti e sono ricche di nutrienti fondamentali. 


La pectina di frutta contenuta nella mela aiuta a disintossicare l’intestino e a sviluppare una sanba flora intestinale.

La clorofilla depura il tratto gastrointestinale

clorofilla verdura depurazione natale feste nutrizioneLa clorofilla ha una potente azione depurativa; la si trova in
abbondanza nelle verdura a foglia verde, come insalata, spinaci, sedano,
cicoria e nelle piante amare come il tarassaco ( o dente di leone ).


Tutte queste verdure aiutano a depurare il tratto gastrointestinale,
il fegato, l’intestino. A seconda del tipo, le verdure a foglia verde si
possono consumare crude in insalata o cotte.

L’aglio ti protegge come un antibiotico naturale

L’aglio è da sempre conosciuto per il suo potere anti-virale e gli
effetti anti-settico e antibiotico, derivato dal contenuto di solfurici e
curcumina. 


Aiuta a ridurre le tossine endogene, generate dal nostro organismo come scarti metabolici, e a depurare il sangue.

Le alghe facilitano l’eliminazione delle tossine

alghe depurazione natale feste nutrizioneLe alghe marine – arame, hijiki, kombu, nori, dulse, wakame
– sono ricche di sali minerali e antiossidanti e sono tra i pochi
alimenti chelanti, cioè capaci di eliminare i metalli pesanti.


Sono molto benefiche per l’intestino, grazie alle proprietà dell’algina di cui sono composte.

In cucina, si possono usare per condire le proprie ricette e conferire il caratteristico sapore di mare.

 

Per
Info Contattaci:
Il
Borgo della Natura 
Erboristeria
in Abbiategrasso
ilborgodellanatura@gmail.com
Tel.
02.94969804

Seguici
su facebook
—–>
https://www.facebook.com/pages/Il-Borgo-della-Natura-Erboristera/580611875381897?ref=hl
clicca su “MI PIACE”

per essere sempre aggiornato

Segui @IlBorgodellaNat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *